Gela, operazione ‘Donne d’onore’ -Video

Gela, operazione ‘Donne d’onore’<span class='video_title_tag'> -Video</span>

I carabinieri del Comando provinciale di Caltanissetta, in sinergia con i collegi di Gela, Palermo e Agrigento hanno eseguito sette misure cautelari nell’ambito dell’operazione “Donne d’onore”. Misura della custodia cautelare in carcere per Nicola Liardo, 43 anni, Salvatore Crisafulli, 39, Giuseppe Liardo, 19, e Salvatore Raniolo, 27. Ai domiciliari Monia Greco, 40 anni, e Maria Teresa Chiaramonte, 44. Obbligo di presentazione alla Pg per una ventiduenne.
L’indagine è stata avviata nell’ottobre 2015, dopo diversi danneggiamenti con colpi d’arma da fuoco ai danni d’imprenditori locali. I militari dell’Arma, con attività d’indagine tecnica, di riscontro e controllo del territorio, coordinate dalla Dda presso la Procura nissena, avrebbero accertato anche una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
Dalle stesse indagini sarebbe emerso il ruolo di due donne, Monia Greco e Maria Chiaramonte, che avrebbero mantenuto i contatti con gli acquirenti e organizzato le trasferte per il carico di droga, nel periodo in cui i capi famiglia si trovavano in carcere. Ampio servizio nel telegiornale di Tcs

per altre news scarica l’app “giornale nisseno

Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key