Polo civico; “E’ proprio così difficile accettare la sconfitta? “

Polo civico; “E’ proprio così difficile accettare la sconfitta? “

E’proprio così difficile accettare la sconfitta? Leggendo i comunicati stampa degli amici di “Caltanissetta Protagonista”, percepiamo che lo sia!
Procediamo con ordine e, a differenza delle ultime performance giornalistiche, proviamo a ragionare con serenità e i toni giusti, quelli del confronto corretto nei contenuti e nella forma, cosa che non sempre abbiamo trovato negli interventi di questi giorni.
Ma a noi preme puntualizzare e chiarire con la città, non certo rispondere per le rime a “Caltanissetta Protagonista” il cui civismo millantato in campagna elettorale ha oggi chiaramente rivelato il suo vero volto di partito di centrodestra, già pronto per la prossima tornata elettorale, quella regionale.
Il nostro Sindaco, i nostri Assessori in questi giorni di revisione dell’assetto della Giunta hanno continuato a lavorare affrontando criticità e problemi, vecchi e nuovi, dalla emergenza rifiuti al dimensionamento scolastico, ai trasferimenti regionali, solo per citarne alcuni. L’Amministrazione comunale non è sospesa da mesi: sarebbe sufficiente leggere il numero di delibere di giunta di questo ultimo periodo per trovarne conferma.
Ricordiamo al gruppo dei sedicenti “soliti irriducibili” che il Sindaco e la Giunta non sono abusivi per nulla perché eletti dalla maggioranza dei nisseni due anni addietro, con un verdetto che ha messo al palo il leader di “Caltanissetta Protagonista”, cosa che ancora brucia parecchio, come constatiamo dalla virulenza dell’ultimo attacco. Non sarebbe il caso che questa ulteriore performance fallimentare, dopo la stroncatura del candidato Sindaco Giarratana, li inducesse ad una più cauta valutazione del proprio operato, con un onesto esame di coscienza, invece che scaricare le proprie frustrazioni su chi, come l’amministrazione Ruvolo, continua a lavorare per la città?
Il nostro Vangelo è il Programma elettorale che i nisseni, votando per “Alleanza per la città” hanno scelto e la nostra risposta è quella dei fatti, non certo delle ingiurie. Anche in questo delicato momento di passaggio il lavoro amministrativo è andato avanti, ben lontano da “quella strafottenza e irresponsabilità” di cui ci si accusa. E a chi si chiede “ma che ci fanno ancora lì” gli assessori uscenti, rispondiamo che continuiamo per senso del dovere e abnegazione verso la nostra città ad affrontare le mille difficoltà del lavoro amministrativo, quando invece altri, al posto nostro, avrebbero fatto ben altro.
Mentre “Caltanissetta Protagonista” sproloquia e scrive comunicati di nonsense, magari organizzandosi per individuare in quale lista del centrodestra piazzare il loro candidato Sindaco bocciato dai nisseni, ricordiamo ai cittadini che le nostre porte sono sempre aperte a tutti ed a tutte le idee proposte che rispecchino il nostro programma e che siano utili alla città.
Polo Civico. Cives 3.0

Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key