Commemorazione della strage di “Rigiulfo”, massiccia partecipazione a Mazzarino

Commemorazione della strage di “Rigiulfo”, massiccia partecipazione a Mazzarino

A Mazzarino, commemorazione del 72° anniversario della morte di otto militari dell’Arma, trucidati in contrada Rigiulfo nel 1946, al termine della Seconda Guerra mondiale, quando la Sicilia era caratterizzata da fenomeni criminali diffusi di banditismo. A perdere la vita furono il brigadiere Vincenzo Ameduni e i carabinieri Vittorio Levico, Emanuele Greco, Pietro Loria, Mario Boscone, Mario Spampinato, Fiorentino Bonfiglio e Mario La Brocca. Il Comando generale dell’Arma ha tributato loro nel 1950 un encomio solenne e nel 2016 il Presidente della Repubblica, su proposta del ministro della Difesa e del Comandante generale, ha concesso la Medaglia d’oro al Valore dell’Arma dei Carabinieri alla memoria.
Presenti anche il prefetto di Caltanissetta, il presidente della Corte d’Appello di Caltanissetta, il presidente del Tribunale Di Gela, il questore, autorità civili e militari locali e delle altre Forze dell’Ordine, il figlio del brigadiere Ameduni e la nipote del carabiniere Bonfiglio, studenti, militari del Reparto territoriale di Gela in servizio ed in congedo e un massiccio numero di cittadini. Il comandante provinciale, colonnello Gerardo Petitto, durante una toccante cerimonia, nella Chiesa di Santa Maria di Gesù, si è rivolto soprattutto agli studenti, rievocando i cruenti fatti del tempo, invitandoli a riflettere sul valore della memoria. Una corona di alloro è stata deposta in prossimità del monumento che si trova all’interno della Caserma della Stazione dei carabinieri di Mazzarino.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key