Salita Matteotti, terminati i lavori per il museo d’arte contemporanea

Salita Matteotti, terminati i lavori per il museo d’arte contemporanea

Inaugurato sabato 31 dicembre, il museo d’arte contemporanea nell’ex rifugio antiaereo nella Salita Matteotti di Caltanissetta. Direttore dei lavori l’architetto Gaetano Gallà, Rup l’ingegnere Giuseppe Dell’Utri, collaborati dalla squadra dei tecnici dell’ufficio diretto da Giuseppe Tomasella: Luigi Dell’Utri, Dario Lunetta, Michelangelo Lacagnina, Enzo Strazzeri e Giovanni Marchese.
“Si completa l’intervento della grande piazza”, ha detto il sindaco Ruvolo al brindisi di fine anno tenutosi nella Salita Matteotti. “Non significa che abbiamo risolto il problema del centro storico, ma abbiamo un bel centro storico. Possiamo riappropriarci di quest’area, grazie all’instancabile lavoro di chi ha seguito questo progetto come la nascita di un figlio”. In realtà il progetto della Grande piazza non è ancora completato. Ad esempio si deve ancora procedere all’abbattimento dell’edificio di Largo Barrile.
“Sono stato il coordinatore del lavoro – spiega l’ingegnere Dell’Utri – ed è un importante intervento, una nuova cucitura. Un cambio di rotta per una città forse troppo chiusa. Ci auguriamo che sia un punto di partenza per chi si vuole spendere per questa città. Non solo guardare quello che fanno gli altri, esprimendo critiche più o meno condivisibili, ma collaborando in squadra”.

Commenti

commenti